Vai al contenuto

Fiumi

La Slovenia ospita i fiumi più diversi, puliti e belli del mondo.Informazioni sui fiumi in Slovenia
foto di copertina
Dall'altra parte della Slovenia scorre il Kolpa, un fiume che condivide il suo corso superiore e medio con la Croazia.
Di più →
foto di copertina
Questo torrente glaciale e cristallino nasce vicino al Triglav, la vetta più alta della Slovenia.
Di più →
foto di copertina
Sorta presso la cascata di Rinka, nella pittoresca valle di Logar in Slovenia, la Savinja condivide più della metà della sua lunghezza con gli amanti della pesca a mosca.
Di più →
foto di copertina
Situato nella Slovenia sudorientale, il Krka è un affluente della Sava ed è caratterizzato da pozze di colore verde trasparente e da numerose rapide.
Di più →
foto di copertina
Il viaggio di Unica inizia al margine meridionale di uno degli altopiani carsici meglio conservati, alla confluenza della Pivka e della Malenščica.
Di più →
foto di copertina
Prima di fondersi in uno solo, in Slovenia ci sono due fiumi Sava: il Sava Dolinka e il Sava Bohinjka.
Di più →
foto di copertina
Questo bellissimo fiume verde è un tesoro per i pescatori.
Di più →
foto di copertina
Il Lepena è un affluente dell'Isonzo e ne condivide la bellezza cristallina.
Di più →
foto di copertina
Il fiume smeraldo Soča è il più bello della Slovenia. Nasce nel cuore del Parco nazionale del Triglav, sotto le cime delle Alpi Giulie.
Di più →

Informazioni sui fiumi in Slovenia

La Slovenia è un Paese ricco di fonti d'acqua incontaminate. La diversità del suo paesaggio permette di avere numerosi corsi d'acqua, tra cui alcuni dei fiumi più belli del mondo. Dei 60 fiumi principali, 45 superano i 25 chilometri di lunghezza e ognuno di essi è completamente unico. I bacini fluviali della Slovenia si dividono in bacini dell'Adriatico e del Danubio (Mar Nero). Queste due parti sono poi ulteriormente suddivise in bacini più piccoli: Mura, Drava, Sava, Kolpa e il bacino dei fiumi adriatici. Non solo i fiumi sloveni sono estremamente diversi tra loro, ma anche la fauna selvatica che vi risiede, motivo per cui la pesca ha una tradizione così fiorente e lunga. Il fiume principale dello spartiacque adriatico è l'Isonzo, dal colore smeraldo, con i suoi affluenti Lepena e Idrijca. Queste bellezze alpine ospitano specie autoctone di trote e temoli. Poi c'è il fiume Radovna, uno stupore glaciale cristallino, che non solo permette un'incredibile pesca a mosca, ma scorre attraverso alcuni dei paesaggi più surreali della Slovenia. Appartenente allo spartiacque del Danubio, il maestoso Save e i suoi affluenti rappresentano una vasta gamma di pesci, tra cui il famoso Huchen. Appartengono allo stesso bacino idrografico anche la Krka e la Kolpa, che oltre ad essere perfetti per la cattura di trote, temoli, cavedani e lasche del Danubio, sono anche eccellenti destinazioni per il nuoto durante i mesi più caldi.

Parlate con il nostro esperto di viaggi

Guide di pesca professionali

Pescatori esperti, addestrati per aiutarvi a catturare un trofeo.

Superare le aspettative

Il nostro team di professionisti con una conoscenza approfondita della Slovenia ha selezionato le migliori aree di pesca del Paese.

Con sede in Slovenia

Le guide locali conoscono i migliori punti di pesca.

Fiducia da parte di molti

Siamo un'azienda finanziariamente protetta che opera dal 2014, e con migliaia di clienti soddisfatti in passato, mettiamo ancora voi al primo posto.
Esperienza di pesca indimenticabile con i pescatori locali in splendidi punti nascosti della Slovenia.
Società di portafoglio di Scoperta del mondo.